Alle istruzioni di montaggio

Sistemi di sicurezza, sensori e accessori

Date un'occhiata al nostro ampio assortimento di accessori

Laser Scanner Sistemi di sicurezza Marantec

Tutte le nostre automazioni e barriere automatiche possono essere equipaggiate o espanse con vari accessori. A questo scopo sono disponibili varie opzioni. Accanto ai sistemi di sicurezza e ai sensori vi offriamo accessori sia meccanici che elettrici, in grado di soddisfare tutti i requisiti e le esigenze individuali.

Sistemi di sicurezza e sensori

  • Protezione anti-convogliamento trasmettitore/ricevitore
  • Bordi sensibili 8k2
  • Fotocellule
    • Fotocellule Special 633
    • Fotocellula a sbarramento 24 V
    • e molto altro
  • Cablaggi per il sistema
    • Set optosensori, Tipo F
  • Fotocosta
    • Protect Opto 602/603: “Fotocosta avanzata”
  • Contatti per porta pedonale
  • Sistema di trasmissione del segnale
  • Guarnizione della porta

Descrizione completa dei prodotti

LZR Widescan: Sensore di apertura, di presenza e di protezione per porte industriali

LZR®-WIDESCAN è un sensore basato sul principio della misurazione del tempo in cui la luce percorre un determinato tragitto. Copre un'area ampia davanti alla porta generando sette cortine laser oblique, e combina tre funzioni in un unico dispositivo: apertura della porta, monitoraggio dell’ambiente antistante e protezione. È più di un sensore, è un sistema di protezione per la porta e l'utente. Il sensore è facile da installare grazie a un'app intuitiva.
 

LZR i100/i110: Sensore di sicurezza per porte industriali

Il sensore LZR®- i100/i110 si basa sul principio della misurazione del percorso della luce in un determinato tempo. La precisione di questa tecnologia consente di rilevare in modo affidabile anche gli oggetti più piccoli. Grazie all’orientamento dinamico dei raggi laser su un totale di 4 livelli di rilevamento, l'LZR®- i100 garantisce una protezione unica delle aree a rischio dentro e davanti al piano di chiusura della porta. Il sensore è progettato per ambienti industriali e ha un'area massima di rilevamento di 9,9 m x 9,9 m.
 

LZR H100: Sensore di apertura e protezione per barriere

LZR®-H100 offre una soluzione completa in alternativa alle spire magnetiche: minor tempo di installazione, rilevamento di tutti i tipi di veicoli e maggiore adattabilità. Questo sensore, basato sulla tecnologia laser, è stato progettato specificamente per l'apertura, la protezione e il rilevamento della presenza in barriere automatiche o aree limitrofe. Le aree di rilevamento possono essere definite in modo estremamente flessibile in larghezza e profondità (area massima di rilevamento 9,9 m x 9,9 m).

Una barriera fotoelettrica è un dispositivo di sicurezza senza contatto che viene utilizzato spesso sulle porte sezionali con porte pedonali e sulle porte rapide. La GridScan/Pro di Marantec mette in sicurezza una zona fino a 2,5 m di altezza. Inoltre dispone dell’omologazione TÜV come dispositivo E; pertanto, secondo la norma EN, per il funzionamento automatico non è necessario un ulteriore dispositivo di sicurezza.

Gli interruttori di allentamento fune sono interruttori di sicurezza che in caso di allentamento di una fune portante bloccano il sistema di automazione: questo permette di evitare danni alla porta sezionale, così come all’automazione stessa. Gli interruttori di sicurezza includono anche gli interruttori per porte pedonali. Inoltre è presente un interruttore per il blocco della porta, che in caso di blocco meccanico della porta impedisce o permette l’avvio dell’automazione. Noi di Marantec abbiamo pronta una soluzione per tutti i sistemi di porte più usati.

FALCON: Sensore di apertura per porte industriali

Il FALCON è un rilevatore radar di movimento con riconoscimento della direzione che ottimizza le funzionalità della porta. Il FALCON registra tutti i movimenti, ma se necessario le persone e il traffico parallelo possono essere mascherati. Filtrare il traffico parallelo aiuta a limitare i falsi trigger. 
 

MILAN: Sensore di presenza per porte industriali

Il MILAN è un sensore a infrarossi attivi con analisi dello sfondo. Migliora la protezione della porta evitando la collisione tra i veicoli e le ante. L’area di rilevamento personalizzabile consente di definire le zone precise in cui viene attivata l'apertura: 40 spot infrarossi attivi che coprono un’area fino a 3 x 3 m davanti alla porta.
 

CONDOR: Sensore di movimento e di presenza per porte industriali

Il CONDOR combina in un solo dispositivo un radar per la rilevazione dei movimenti e un sensore di presenza a infrarossi attivi. L’antenna planare già presente nel FALCON garantisce un'apertura affidabile. La quantità di informazioni elaborate permette una precisione ineguagliabile nel mascherare i pedoni, il traffico parallelo e qualsiasi fattore di interferenza. L’area di presenza della tecnologia a infrarossi comprende qualsiasi veicolo o oggetto che si trovi nei pressi della porta.
 

IXIO-D INDUS: Sensore di apertura e di presenza per porte industriali

L’IXIO-D INDUS combina le tecnologie radar e infrarossa per uno scopo semplice: aprire e proteggere. Il radar dell’IXIO-D INDUS rileva qualsiasi movimento in avvicinamento alla porta. La tecnologia a infrarossi attivi rileva la presenza di persone e oggetti nei pressi del piano di chiusura.

Il cavo spiralato consente di effettuare il collegamento a una centralina. In Marantec utilizziamo un cavo spiralato da 5 x 0,25 mm². Il cavo a spirale può essere esteso fino a un massimo di 3,2 m, in modo da poter equipaggiare una porta alta 6,4 m montando l'angolare di supporto del cavo in posizione centrale a metà altezza della porta. La parte non avvolta del cavo a spirale che stabilisce il collegamento con la centralina della porta è disponibile in tre diverse lunghezze: 1,6 m, 3 m e 5 m. La lunghezza necessaria dipende dall'altezza della porta e dalla centralina utilizzata. In alternativa i cavi spiralati da 5 x 0,5 mm² sono disponibili nelle stesse lunghezze del cavo spiralato nero. Questo cavo spiralato è rivestito di arancione per differenziarlo. Per porte con un'altezza superiore a 6,4 m è disponibile un cavo a spirale da 5 x 0,25 mm², che può essere collocato a 5 m a metà altezza della porta. In questo modo si possono azionare porte alte fino a 10 m. La parte srotolata di questo cavo è lunga 5 m. Se non desiderate ricorrere a una soluzione cablata tramite cavo spiralato potete optare per uno dei nostri sistemi wireless di trasmissione del segnale.

Le nostre scatole di derivazione per il manto della porta sono state ridisegnate e sono ora disponibili in una piccola scatola di giunzione. Sono disponibili in due versioni: 

  • La prima è dotata di una scheda per il cablaggio convenzionale. Il cavo spiralato è provvisto di un connettore Molex, che assicura il corretto cablaggio e la trasmissione del segnale. Tutti gli altri componenti, come l'interruttore di allentamento fune, l'interruttore di contatto della porta pedonale, l'interruttore di blocco della porta e il bordo di sicurezza, sono collegati convenzionalmente alla scatola di derivazione del manto della porta. 
  • La seconda variante è una scheda che rappresenta una soluzione comoda per i sistemi a innesto e altri sistemi cablati in modo convenzionale. Il sistema è dotato di connettori Molex. 

Per entrambi i sistemi c'è la possibilità di utilizzare una seconda scatola di derivazione per il manto della porta con il corrispondente cavo di collegamento. 

Sistemi di sicurezza LZR Widescan Marantec
Sistemi di sicurezza a griglia luminosa Marantec
Sistemi di sicurezza, sensori e accessori Marantec

Accessori meccanici

  • Trasmissione a catena assiale
  • Adattatore
  • Binari di automazione
  • Accessori per il fissaggio
  • Sblocco esterno con scatola in acciaio inox (Lock 690)

Descrizione completa dei prodotti

Per le porte senza compensazione della molla, in particolare per le serrande industriali, sono disponibili mensole per parete con portata differente. Le nostre versioni standard vanno dalla mensola K3 con portata di 150 kg alla mensola K6 con portata di 1.400 kg. Inoltre per le grandi serrande industriali sono disponibili la K8 con una portata di 1.980 kg e la K9 con una portata di 2.900 kg. Tutte le mensole sono rivestite con zincatura elettrolitica. Le mensole della serie K trovano impiego soprattutto con le automazioni a innesto della Serie MDF.

In caso di emergenza le automazioni per serrande industriali sono azionate solitamente tramite una manovella. Le manovelle sono disponibili in varie lunghezze o con giunto cardanico. Per le nostre serie di automazioni DF/WF e MDF 05/20 è disponibile inoltre un rinvio ad angolo di emergenza: si tratta di un’asta per tende per l’azionamento di emergenza sicuro da terra, con una lunghezza utile di 1, 2 o 3 m.

Dettaglio rotaia automazione per porta di garage Marantec

Accessori elettrici

  • Batterie, alimentatori, batterie tampone
  • Dispositivi di comando
  • Luci
  • Sensori di movimento
  • Elettroserrature
  • Schede di espansione
  • Spire magnetiche
  • Sistemi di videocamere
  • Dispositivi di segnalazione
  • Unità di programmazione 
  • Interruttore

Descrizione completa dei prodotti

I set di cavi permettono il collegamento tra l'automazione e la centralina. Tutti i set di cavi sono collegabili su entrambi i lati. Sul lato del motore la flangia dell’alloggiamento è integrata nel set di cavi in modo da chiudere l'alloggiamento del fine corsa dell'automazione. Dall’altro lato i cavi sono predisposti per la nostra centralina CS 320. A seconda che disponiate di un fine corsa digitale o meccanico, tutti i set di cavi sono disponibili nelle lunghezze standard. Marantec vi offre anche set di cavi universali aperti sul lato della centralina (senza connettore).

Sistemi di sicurezza con sensori di movimento Marantec
LPR Telecamera Marantec
Lampada di segnalazione Sistemi di sicurezza Marantec

Siamo a vostra disposizione.

Avete dei dubbi su quale prodotto vi serve o su cosa prendere in considerazione prima di installare un’automazione? Cercate un rivenditore specializzato Marantec che vi fornisca consulenza relativamente alla vostra situazione specifica? Non esitate a contattarci!

I nostri contatti

Istruzioni di installazione perdute?

Le istruzioni per l'uso dei nostri sistemi di automazione e prodotti per quanto riguarda le avvertenze di sicurezza, il montaggio, la messa in servizio, l’uso e la manutenzione sono reperibili nella nostra sezione di ricerca delle istruzioni di montaggio.

Vai alle istruzioni di montaggio